La paura di essere malati: l’ipocondria

Definizione ipocondria Con il termine ipocondria si intende un disturbo psichico caratterizzato da una paura irrazionale e infondata di avere una grave malattia. Condizione fondamentale per poter parlare di ipocondria è l'esclusione di qualsiasi condizione organica in grado di spiegare i sintomi clinici: infatti in presenza di una effettiva patologia organica non è assolutamente possibile parlare di ipocondria! La persona presenta un'attenzione altissima nei confronti di tutti i segnali che il corpo manda, e in assenza di un chiaro sintomo...

Read More

Bullismo: riconoscerlo e affrontarlo

Definizione Il bullismo è un comportamento aggressivo, fatto di prepotenze e prevaricazioni ripetute nel tempo, da parte di un soggetto più forte ai danni di qualcuno che viene considerato più fragile e/o incapace di difendersi. Le aggressioni possono essere di tipo fisico, verbale, elettronico (cyberbullismo) oppure sociale. Ancora oggi di fronte ad episodi di bullismo si assiste a giustificazioni che lo riconducano a semplici manifestazioni legate alla crescita. Tale atteggiamento è particolarmente pericoloso in quanto porta a misconoscere il fenomeno...

Read More

Fobie specifiche: cosa sono e come si curano

Fobie specifiche: cosa sono e come si curano Il Manuale statistico e diagnostico dei disturbi mentali (DSM V) inserisce le fobie specifiche all'interno dei disturbi d'ansia. La fobia può essere definita come una paura intensa e di lunga durata scatenata da un elemento specifico. La reazione emotiva associata all'elemento specifico è sproporzionata rispetto a un qualcosa che non rappresenta un reale pericolo. La persona infatti, si rende conto, dal punto di vista razionale, che la paura suscitata non ha alcuna...

Read More

Hikikomori: adolescenti e giovani adulti in “ritiro”

Hikikomori: il ritiro come strategia difensiva       "Quando vado all'estero, se commetto un errore o faccio qualcosa che  è leggermente differente dagli usi locali, mi accettano in quanto viaggiatore. Sono uno straniero” Zielenziger, Non voglio più vivere alla luce del sole       . Attualmente non esiste una definizione ufficiale dell'hikikomori che lo descriva come fenomeno a livello mondiale. Nel DSM V esso viene classificato come “Sindrome culturale” riconducendola ad un'origine legata alla tradizione e alla cultura nipponica....

Read More

Adozione nazionale: passo per passo nella costruzione di un nuova famiglia

L’adozione è una misura di tutela dei minori i cui genitori o li hanno abbandonati oppure hanno perso la patria potestà avendo dimostrato un’inadeguatezza genitoriale, che sia stata valutata come non recuperabile. Secondo quanto stabilito dalla legge 4 maggio 1983, n. 184, art.27 "l'adozione fa assumere, al minore adottato, lo stato di figlio nato nel matrimonio degli adottanti, dei quali porta anche il cognome" La coppia che decide di intraprendere il percorso adottivo ha due possibilità: l’adozione nazionale e l’adozione...

Read More

Separazione e Divorzio: aspetti legali e psicosociali.

Parlando di separazione e divorzio, l'ambito legale e quello psicosociale vanno inevitabilmente a braccetto tra loro. Per quanto attiene l'ambito legale, in Italia l’introduzione del divorzio è avvenuta solo nel 1970, con la legge numero 898, nota come legge Fortuna-Baslini. Prima di allora, l’unico modo per sciogliere un matrimonio era la morte di uno dei due coniugi; pertanto, anche nel caso in cui vi fossero prove di violenze o abusi, la legge obbligava i coniugi a restare insieme. Secondo il...

Read More

La sessualità nella coppia: come si modifica quando c’è una crisi di coppia

Intorno al concetto di sessualità si sono creati tanti miti, pregiudizi, false credenze e immagini fuorvianti. Il senso comune lo vede  come la cosa più naturale e istintiva: due corpi anatomicamente costruiti per unirsi, una meccanica perfetta che però ignora la chimica. Fare l’amore o allattare al seno il proprio bambino, emblemi dell’istinto umano. Purtroppo l’istinto non basta, ci vuole altro. Entrare in intimità con sé e con l’altro è tutt’altro che naturale, è ciò che di più complesso esiste...

Read More

Non abbassare mai la guardia….quando la difesa diventa il nostro avversario più grande

Nel nostro lavoro grande attenzione riveste il “sintomo”, la manifestazione esplicita, visibile ed “attaccabile”, che il paziente e/o la famiglia ci portano, questo è ancora più vero per i teorici della scuola sistemica che nel sintomo di una persona vedono non solo espresso metaforicamente il conflitto psichico soggettivo, ma anche la funzione che esso svolge all’interno del sistema relazionale in cui emerge. Per il clinico diventa quindi centrale capire cosa si nasconde dietro una fobia o dietro una dipendenza da...

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi